Giovani, anziani..risorse comuni - un progetto per superare le barriere generazionali

04 febbraio 2019

 

Nell'estate dell'anno scorso abbiamo partecipato ad un Bando promosso da Regione Lombardia presentando il progetto  “Giovani, anziani..risorse comuni” , in rete con il Gruppo Anziani Pensionati di Borgo Virgilio, il Centro Problemi dell’Anziano di Mantova, l’Associazione Volontari Bigarello di S. Giorgio- Bigarello.
 
Sostengono il progetto e collaborano attivamente per la realizzazione delle attività: Comune di Borgo Virgilio, Comune di Bigarello, ASD Verso, Capia San Leonardo, Università Verde Pietro Toesca, Mo.V.I. Movimento del Volontariato Italiano- Federazione Regionale Lombardia, San Giorgio Solidale.
 
 
Il progetto è stato approvato e  ritenuto meritevole di finanziamento, e pertanto abbiamo iniziato le attività!

Questo progetto nasce dalla volontà di rinforzare e ampliare la collaborazione ed il lavoro di rete tra le diverse associazioni sui temi del dialogo intergenerazionale, della partecipazione attiva al mondo del volontariato e della conoscenza e valorizzazione dei beni comuni.

Gli obiettivi generali sono:

  • realizzare uno scambio di saperi tra generazioni superando le incomprensioni e le diversità di linguaggio tra giovani e anziani
  • contrastare le solitudini della popolazione anziana creando momenti di socializzazione, formazione e incontro con il coinvolgimento dei giovani che si stanno affacciando al mondo del volontariato, promuovendo insieme una nuova visione dell’”essere volontario oggi”  
  • agganciare nuove realtà di impegno civico e di cittadinanza attiva per la cura dei beni comuni, intesi non solo come beni fisici, ma anche come beni immateriali (trasmissione di saperi e abilità manuali, oggi ormai quasi dimenticati)

 

Sono previsti corsi di formazione per nuovi e “vecchi” volontari, incontri nelle scuole del territorio, laboratori manuali, momenti aggregativi, percorsi di ricerca-azione.

Seguiteci sulla pagina facebook dedicata: https://urly.it/314vp

Il progetto è finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali e promosso da Regione Lombardia- DG Politiche sociali, abitative e disabilità ai sensi del DDUO n.9116 del 21/06/2018.